Monza, Via Vittorio Emanuele II, 15
039.328716
info@alfanistudiolegale.com

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Decreto Legge 34/20 – Art. 25 Contributo a fondo perduto – Provvedimento 10.06.2020 Agenzia delle entrate

CONSISTE: in una somma di denaro concessa dall’Agenzia delle Entrate senza alcun obbligo di restituzione – calcolata sulla diminuzione di fatturato.

BENEFICIARI: titolari di partite IVA che svolgono ATTIVITA’ DI IMPRESA o lavoro autonomo o titolari di reddito agrario.

REQUISITI: ricavi e compensi nell’anno 2019 non superiore a 5 milioni – ammontare fatturato e corrispettivi mese di aprile 2019 inferiore ai due terzi rispetto al mese di aprile 2020 oppure inizio attività dal 1 gennaio 2019 – domicilio fiscale nel territorio di Comuni colpiti da eventi calamitosi.

MISURA DEL CONTRIBUTO: calcolato secondo una diversa percentuale (20%-15%-10%)rispetto alla differenza tra importo fatturato e corrispettivi del mese di aprile 2020 rispetto al mese di aprile 2019.

ISTANZA: deve contenere CODICE FISCALE e IBAN oltre a dati utili per determinare l’ammontare del contributo.

PRESENTAZIONE DAL 15 GIUGNO AL 13 AGOSTO 2020direttamente o tramite intermediario.

TRAMITE SERVIZI TELEMATICI – AGENZIA DELLE ENTRATE – necessari, in alternativa:

  • Credenziali SPID 
  • Credenziali ENTRATEL/FISCONLINE
  • Carta dei servizi.

EROGAZIONE CONTRIBUTO: mediate accredito sul conto corrente.

CONTROLLI ED EVENTUALE RESTITUZIONE SUCCESSIVI ALL’EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO.

AGENZIA DELLE ENTRATE – INFORMATIVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.