Monza, Via Vittorio Emanuele II, 15
039.328716
info@alfanistudiolegale.com

CORONAVIRUS – TEST SIEROLOGICI PER RICERCA ANTICORPI ANTI COVID – 19

CHIARIMENTI

Dal 29 aprile, in alcune regioni anche prima, si è dato avvio ai test sierologici avviati nel tentativo di disegnare la mappa del contagio.

A CHI SONO RISERVATI: come precisato dall’Agenzia della salute i test sono riservati agli operatori sanitari, ai contatti di caso positivo, con o senza sintomi al termine del periodo di isolamento, alle persone segnalate dai medici di base che non hanno effettuato il tampone e sono in isolamento volontario.

VALIDITA’: secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità, il test da solo non costituisce uno strumento diagnostico attendibile. In caso di test positivo, ci si deve sottoporre ad un tampone laringofaringeo, oggi unico strumento certo. 

MODALITA’: si verrà contatti direttamente dall’ATS per l’esecuzione del test. Non saranno inviati dall’ATS a domicilio nessun operatore. Informate, in particolare i vostri cari anziani per la loro tutela e sicurezza.

L’ADESIONE E’ SU BASE VOLONTARIA e i cittadini saranno invitati a sottoscrivere un’informativa predisposta dalle ATS sugli esiti dei test e sulle azioni conseguenti.

Sui Test Sierologici, pubblicizzati e venduti a prezzi esorbitanti, si attiva l’ANTISTRUST (insieme di regole e azioni di vigilanza volte, tra le altre, ad evitare il monopolio o accordi in danno ai consumatori).

Per restare sempre aggiornati lo Studio Legale Alfani invita alla consultazione delle fonti ufficiali e in questo caso Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

http://www.agcm.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.